mozzafiato skyrace
30 Km sulle creste tra cielo e lago

Il regolamento - ed. 2017

Alla gara possono partecipare atleti ed atlete che abbiano compiuto 18 anni di età, muniti di certificato medico di idoneità alla pratica agonistico-sportiva.

La gara si svolgerà su sentieri di montagna con un percorso impegnativo di salite e discese pertanto si richiede una buona preparazione fisica e la massima prudenza.

Tutto il percorso sarà segnato con specifico segnavia, bandierine e fettucce. Saranno istituiti posti di controllo fissi nei punti più importanti.

Il concorrente che abbandonerà la gara, dovrà immediatamente comunicarlo ad un qualsiasi punto di controllo esibendo il numero di gara sul pettorale assegnato.

E' fatto d'obbligo di seguire il percorso segnalato pena sanzioni.

Il pettorale dovrà essere visibile durante tutta la competizione. Al ritiro del pettorale, sarà fatta firmare la liberatoria.

Per il completamento della gara è stato fissato un tempo massimo pari a 8 ore: 1° cancelletto orario di 3 ore alla cima del Faierone, 2° cancelletto a 5 ore alla bocchetta del Baitin del Pastor, 3° cancelletto a 6 ore al Cortaccio. Arrivo a Cannobio in 8 ore dalla partenza (h. 16.00).

Sono previste penalità da 5 a 10 minuti per gli atleti che gettano bicchieri, bottiglie, ecc... fuori dallo spazio delimitato nei ristori previsti e non rispettano le norme di sicurezza. Si raccomanda comunque di non gettare qualsiasi oggetto lontano dal percorso per facilitare le operazioni di pulizia.

In caso di maltempo la competizione sarà effettuata su un percorso alternativo con dimezzamento dei premi indicati. L'organizzazione potrà decidere in caso di condizioni meteorologiche particolarmente difficili di sospendere la gara durante il suo svolgimento: in questo caso la classifica sarà stilata in base ai passaggi effettuati durante l'ultimo controllo.

Eventuali reclami dovranno pervenire alla giuria accompagnati dalla tassa di euro 50 retribuibile solo a reclamo accettato e comunque non oltre 30 minuti dopo la pubblicazione delle classifiche.

Per quanto non espressamente detto in questa sede vige il regolamento con riferimento alle norme FSA del Campionato Italiano di Skyrunning che sarà esposto i giorni della manifestazione presso l'ufficio gare

LEGGE SULLA PRIVACY

Autorizzo l'associazione Mozzafiato Team Cannobio al trattamento dei miei dati unicamente per finalità funzionali alla sua attività e con criteri di correttezza e liceità ai sensi del Decreto Legislativo N° 196 del 30 Giugno 2003. Faccio espresso divieto di cederli ad altri. Resta inteso che in qualunque momento potrò chiederne la cancellazione.

DICHIARAZIONE DI ASSUNZIONE DEL RISCHIO ED ESONERO RESPONSABILITÀ

Dopo aver attentamente presa visione del regolamento della manifestazione e a conoscenza delle difficoltà tecniche del percorso, nonché consapevole dei rischi per l'incolumità personale connessi alla competizione,

DICHIARO

di esonerare espressamente l'organizzazione A.S.D. Mozzafiato Team e il Direttore di Gara da ogni e qualsiasi responsabilità per danni subiti da persone e cose, compresi infortuni personali e/o morte, dichiaro, inoltre di assumermi piena ed esclusiva responsabilità per danni eventualmente da me cagionati a terzi o a beni di proprietà di terzi nel corso della manifestazione.

solidariet medicina attiva
Mozzafiato Skyrace SOLIDARIETA'
Facebook
Vuoi rimanere aggiornato?
iscriviti alla NEWSLETTER, oppureseguici su Facebook
SPONSOR